Venerdì Santo

Venerdì Santo

Figuranti in uniformi da soldati, giudici e dignitari dell’epoca romana sfilano in un lungo corteo, riproponendo tutti i protagonisti della Passione di Cristo. La processione dura circa cinque ore: inizia alle 14.30 per terminare verso le 21.30, su di una lunghezza che supera i dieci chilometri, con le stazioni allestite lungo le strade del paese. Il testo della rappresentazione è metà narrato e metà recitato, il racconto è colorito nelle sue immagini ed il dialogo è semplice e lineare.

La suggestione di quest’evento, con l’interpretazione degli attori, l’accuratezza dei costumi e l’ambientamento delle scene, rappresenta per la comunità agerolese una felice occasione di incontro tra la vecchia e la nuova generazione.